Perché la distanza garantisce sicurezza.
La famosa "distanza di sicurezza".
Disguidi emozionali, capricci e guai a cura di Mon petit lapin, il coniglio col cuore estirpato.

13.5.09

E tu che pensi di salvarti nascondendo quello che ti fa paura


e come polvere sotto il tappeto si accumulerà...

4 commenti:

  1. bellissimo. ma immagino ci sia chi vorrebbe essere il tappeto...

    RispondiElimina
  2. questa è veramente un geniale visivo... ma petite mélancolique amie...

    RispondiElimina
  3. oui...
    sono pur sempre la ragazza nouvelle vague...

    RispondiElimina
  4. ohhhhhhhhhhhhh! meraviglia!

    RispondiElimina